AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA – 2 febbraio 2019 – ore 21:00 <> 3 febbraio 2019 – ore 18:00

ACQUISTA IL BIGLIETTO

La ben nota trama, liberamente ispirata a After me the deluge di David Forrest e riscritta da Garinei e Giovannini, vede il parroco di un paesino di montagna, Don Silvestro, ricevere una telefonata inattesa: è nientemeno che Dio a chiamarlo per affidargli un importante incarico, la costruzione di una nuova arca con la quale salvare se stesso e i concittadini da un imminente secondo diluvio universale. Aiutato dai compaesani e dalla giovane figlia del sindaco, Clementina, follemente innamorata di lui, Don Silvestro inizierà non senza problemi la sua missione. Ad ostacolarlo ci sarà prima l’avidità del sindaco Crispino e poi l’arrivo della prostituta Consolazione, che manderà in subbuglio gli ormoni dei paesani, tra cui il simpatico burinotto Toto. E così, tra le telefonata di Dio e la sparizione di Crispino, cercato dalla figlia e dalla moglie Ortensia, i lavori per la costruzione dell’arca proseguono, mentre il giorno del diluvio si avvicina, anche se qualcuno dubita che ci sarà realmente…
Un’emozione lunga 43 anni
È inevitabile: si può aver visto Aggiungi un posto a tavola decine di
volte, a teatro o in dvd, aver assistito all’avvicendarsi dei cast delle
diverse edizioni; si possono conoscere a memoria scene e battute, ma immancabilmente, quando la colomba si poserà sulla sedia vuota che attende quell’“amico in più” gli occhi saranno sempre umidi di emozione.
Merito del testo senza tempo e“l’amico in più,” per il quale siamo
invitati ad aggiungere un posto a tavola, assume vari connotati sia
all’interno della commedia, sia al di fuori di essa: oggi, per esempio,
viene naturale associare l’esortazione al tema dell’immigrazione ed ecco la dimostrazione, se mai ce ne fosse bisogno, di quanto lo spettacolo sia sempre di fortissima attualità.

Regia e scenografia LOLLO FRANCO
Aiuto Regia SANTINA FRANCO
Coreografie FEDERICA MARULLO
Direzione Musicale GIUSEPPE MAZZAMUTO
Costumi DAVIDE PADIGLIONE

La voce di Dio: LOLLO FRANCO
Don Silvestro: NICOLA FRANCO
Clementina: ROBERTA AZZARONE
Consolazione: IAIA CORCIONE
Toto: COCÒ GULOTTA
Ortensia: DANIELA ALLOTTA

Condividi questa pagina...Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi